“Carlo Fuortes rimpalla le proprie responsabilità amministrative con la dirigenza del Teatro dell’Opera, persino con il Sindaco Virginia Raggi che lo ha appena rinominato. Fuortes sicuramente non ha mai brillato come dirigente pubblico: ha portato i bilanci in pareggio con detrazioni salariali di circa 5 milioni in tre anni, persino non versando l’Irpef per 12 milioni, tagliando poi il personale...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati