Maxxi L'Aquila - Palazzo Ardinghelli

Rinasce Palazzo Ardinghelli a L’Aquila. Accoglierà la sede aquilana del museo di arte contemporanea Maxxi. Il restauro - realizzato grazie al generoso contributo della Federazione Russa e frutto di otto anni di lavoro certosino degli esperti e dei tecnici dei Beni culturali del territorio - è stato presentato a L’Aquila sabato 5 settembre 2020. AgCult realizza uno Speciale della giornata che ha visto MiBACT e Fondazione MAXXI - di concerto con il Comune di L’Aquila, la Regione Abruzzo e le istituzioni del territorio tra cui l’Università, il Gran Sasso Science Institute, l’Accademia di Belle Arti, l’Istituzione Sinfonica Abruzzese, il Teatro Stabile e molte altre ancora - impegnati insieme per un grande obiettivo: contribuire al rilancio del territorio ferito dal sisma attraverso la cultura.